Dalle calzature di sicurezza all’anfibio per eccellenza.

La storia O.X.S. nasce quasi 50 anni fa, quando nel 1972 si costituisce il calzaturificio Linea Marche, nella località di Piticchio di Arcevia in provincia di Ancona.

Nel 1980 Linea Marche lascia gradualmente la produzione di scarpe di sicurezza per passare alla produzione di calzature civili per conto di grandi grossisti italiani e stranieri, fino ad arrivare nel 1985 a raggiungere una produzione di 5.000 paia al giorno.

Nel 1991 l’azienda “LINEA MARCHE”, trasformatasi in industria artigianale, crea il marchio O.X.S. e diventa famoso per l’anfibio oXs Frank.

Frank icona di vita vissuta

Da allora O.X.S. ha prodotto oltre 2 milioni e mezzo di paia di questo iconico modello, oggi affiancato da una collezione completa per uomo e per donna: differenti linee per ispirazione ed estetica, ma accomunate da una unica allure di vita vissuta e di autentica genuinità.

Ancora oggi Frank è il suo cavallo di battaglia; dal sapore combact, ricorda l’anfibio del corpo militare dei paracadutisti, un modello a nostro avviso INTRAMONTABILE.

Il brand O.X.S. lo riteniamo l’anello di congiunzione nella nostra proposta di prodotti; infatti lo stile di questa linea si lega al mondo più dark (fru.itVic Matié, stesso produttore, e Fiorentini + Baker di cui vi abbiamo già’ parlato), ma lo si può’ vestire anche con sapore più HERITAGE, sfruttando il suo stato di icona intramontabile, che si conferma stagione dopo stagione, semplicemente cambiandogli vestito (materiale).

La visione dRenato Curzi Linea Marcheel fondatore Renato Curzi

 

La chiave del successo di O.X.S. è tutta nel suo fondatore Renato Curzi, classe 1950, self-made man nel senso più autentico e italiano del termine, un uomo con lo sguardo acuto, il sigaro sempre in bocca e una incontenibile voglia di fare, spinta da una sana ambizione.

Renato, con piglio orgoglioso, declama “Con le ultime collezioni O.X.S. si perfeziona questo genere di calzature ultraleggere con funzionalità uniche, pensate per la vita di tutti i giorni.

La trasversalità stagionale esplora un concetto di urban utility, al cui centro sono posti valori come la performance, la leggerezza, il design, l’emozione senza spazio e senza tempo.

I valori del progetto O.X.S. Frank

In questa visione, sono 3 i concetti che ci colpiscono:

  1. Trasversalità stagionale: la interpretiamo come estrema fruibilità del prodotto vestibile sempre o quasi, con i suoi 10 mesi all’anno. Chi di noi non sogna di acquistare una scarpa che possa usare spesso, anzi sempre? Con la pioggia o con il sole, con il freddo o con il caldo e con tutto il fascino delle scarpe di volume senza vincoli di stagione.
  2. Urban Utility: sono prodotti di utilizzo metropolitano, e quotidiano, appunto leggere e comode.
  3. Emozione: oggi ricerchiamo sempre di più nell’acquisto un’emozione, una gratificazione; è più il piacere a motivarci che non la necessità.

Il look O.X.S.

OXS look uomo autunnoLa scarpa O.X.S può essere pensata per un look spiccatamente metropolitano; ci immaginiamo un felpone over con cappuccio, rigorosamente nero, grigio o blu, quindi tonalità basiche e a tinta unita.

Ci piace anche lo stile Punk, abbinandole ai Tartan più classici rosso/nero o verde/nero ma anche al più’ eclettico giallo/nero.

Inoltre si presta anche ad un Look più’ tecnico, con Jersey spalmati oleati, con cordini in tessuto, e colorazioni opache o più’ luminose o addirittura specchio.

Contattaci per avere i nostri consigli per il tuo look